Minacce e abusi all’Università Tor Vergata, Ministero valuta se costituirsi parte civile

ROMA. Il ministero dell’Istruzione sta valutando l’ipotesi di costituirsi parte civile nel procedimento penale contro il rettore dell’università di Tor Vergata Giuseppe Novelli accusato di tentata concussione e istigazione alla corruzione.
Il prossimo 18 dicembre è prevista l’udienza preliminare.
A denunciare Novelli, con tanto di registrazioni imbarazzanti per l’università, sono stati Giuliano Grüner e Pierpaolo Sileri.